Xagena Mappa
Medical Meeting
Xagena Salute
Cardiobase

La regolare assunzione di caffè decaffeinato è associata ad una ridotta incidenza di tumore del retto


L’assunzione frequente di caffè è risultata associata ad un ridotto rischio di tumore colo-rettale in diversi studi clinici.

Uno studio prospettico, coordinato da Ricercatori del Brigham and Women’s Hospital di Boston, ha esaminato l’esistenza di un’associazione tra l’assunzione di caffè e di tè, e l’incidenza di tumore del colon-retto in due ampie coorti di donne e di uomini.

Sono stati utilizzati i dati del Nurses’ Health Study ( donne ) e dell’Health Professionals’ Follow-up Study ( uomini ).

Durante i quasi 2 milioni di persone-anno di follow-up, sono stati osservati 1438 casi di carcinomi colorettali.

L’assunzione di caffè con caffeina o di tè con caffeina o di caffeina, non è risultata associata all’incidenza di tumore del colon o del retto in entrambe le coorti.

Tuttavia, coloro che hanno assunto, in modo regolare, due o più tazze di caffè decaffeinato al giorno hanno avuto un’incidenza più bassa del 52% di tumore del retto rispetto a coloro che non hanno mai fatto uso di caffè decaffeinato. ( Xagena2005 )

Michels KB et al, J Natl Cancer Inst 2005; 97: 282-292

Onco2005


Indietro