Xagena Mappa
Medical Meeting
Ematobase.it
Reumabase.it

Gli Acidi grassi Omega-3 nelle malattie autoimmuni ed infiammatorie


Tra gli acidi grassi, gli acidi grassi polinsaturi omega-3 ( PUFA ) sono quelli che posseggono la più potente attività immunomodulatoria , e tra i PUFA omega3, l’ EPA ( Acido eicosapentaenoico ) ed il DHA ( Acido docosaesaenoico ), contenuti nell’olio di pesce, sono più attivi rispetto all’Acido alfa-linolenico.

Esperimenti su animali hanno mostrato che gli Acidi grassi Omega-3 hanno proprietà anti-infiammatorie e potrebbero pertanto essere utili nel trattamento delle malattie autoimmuni e delle malattie infiammatorie.

Sono in corso studi clinici sull’uomo per valutare i benefici della supplementazione con olio di pesce su diverse malattie infiammatorie ed autoimmuni tra cui: artrite reumatoide , malattia di Crohn , colite ulcerosa , psoriasi , lupus eritematoso sistemico, sclerosi multipla e cefalea.

Diversi studi, controllati con placebo, hanno mostrato che l’olio di pesce produce miglioramenti nelle malattie croniche infiammatorie, riducendo l’attività della malattia , e consente una riduzione nell’uso di farmaci antinfiammatori. ( Xagena2002 )

Simopoulos AP, J Am Coll Nutr 2002; 21: 495-505


Indietro